Questo sito non fa uso di cookies propri, ma potrebbero essere rilasciati cookies di terze parti durante l'utilizzo delle risorse disponibili (ad es. visualizzazione di un video Youtube o di una pagina Facebook). Proseguendo nella navigazione dichiari di acconsentire all'uso di tali cookies in accordo con la normativa vigente

Continuiamo in questo articolo lo studio del finale R+T+p contro R+T: mentre l'obiettivo del giocatore in vantaggio è raggiungere la posizione di Lucena e vincere la partita, quello del difensore è assicurarsi la patta, ad esempio raggiungendo la posizione di Philidor, che vediamo nel primo diagramma.

Le caratteristiche della posizione sono le seguenti:

- il Re del colore in svantaggio, nel nostro esempio il Nero, si trova sulla casa di promozione del pedone (o la controlla da una casa adiacente);
- il pedone deve ancora arrivare in sesta traversa;
- neanche il Re attaccante è giunto in sesta traversa;
- la Torre difendente taglia fuori il Re avversario, impedendogli di portarsi in sesta, davanti al pedone.

Come nella posizione di Lucena, il Bianco per vincere deve spostare il Re dalla casa d8 e promuovere il pedone, e per far ciò dovrà portare il proprio Re in sesta traversa, in modo da minacciare matto. La strategia del Nero è dunque quella di impedire tale avanzata, obbligando il Bianco o al cambio delle Torri (che porta a un finale R+p contro R patto) o all'avanzata del pedone in sesta, dopo la quale il Bianco non avrà modo di parare gli scacchi di Torre portati dal fondo, con patta per scacco perpetuo.

La chiave della posizione è dunque la permanenza della Torre nera in sesta traversa, tagliando fuori il Re: è importantissimo, per il difensore, non anticipare gli scacchi! Questi dovranno essere portati solo DOPO l'avanzata del pedone, diversamente il Re attaccante avrà modo di avanzare. Partendo nella nostra analisi dalla posizione del diagramma, con la mossa al Nero, vedremo come gli scacchi anticipati possono portare alla sconfitta.

Come sempre, seguite con attenzione tutte le varianti riportate!





Bibliografia:

IL LIBRO COMPLETO DEI FINALI - da principiante a maestro
Jeremy Silman, Prisma 2010

CHE COSA BISOGNA SAPERE SUI FINALI - i finali di scacchi essenziali per tutti i giocatori
Yuri Averbakh, Le Due Torri 2010


Web:

Wikipedia

Youtube

In evidenza

Bando

Prossimi eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
3
4
7
8
9
10
14
15
18
20
21
22
23
25
26
27
28
29

Siti utili

siti istituzionali
      

   


attualità
   










gioco online





live games





database online





siti didattici
   


allenamento
   




shopping online